sabato 9 gennaio 2010

LA SCUOLA DEI GIGANTI

Ieri sera, ben oltre la seconda serata, è andato in onda sulla Rai un piccolo special di TV Sette, il rotocalco del TG1, dedicato al mondo del Sumo giapponese e intitolato: "La scuola dei giganti". Lo special, diretto da Paolo Longo, è durato non più di 10 minuti ma è stato quanto di più preciso, professionale e serio ci sia mai stato nella televisione italiana sull'argomento. L'obiettivo di TV Sette è entrato nella Takasago-Beya alla scoperta dei suoi abitanti. Naturalmente le telecamere hanno filmato a lungo gli allenamenti di Asashoryu, lo Shiko, il Suri-Ashi ed il sollevamento di grossi sacchi di sabbia da parte dello Yokozuna (definito "Yakozuna", unica imprecisione dello special). Lo si è visto combattere contro Asasekiryu e con lui le giovani leve della Takasago. L'intervista del giornalista Rai è stata duplice, prima ad Asashoryu, che si è limitato a poche parole altezzose (ma su questo lo special ha raccontato bene: Asashoryu non ama la stampa perchè ne viene spesso criticato) tra cui un simpatico "ciao" finale, poi ad un giovane Tsukebito che ha raccontato la sua storia. Il tutto sotto lo sguardo attento di Takasago Oyakata.

Nessun commento: